Connect with us

Hi, what are you looking for?

The Seven Deadly Sins: Grand Cross

The Seven Deadly Sins Grand Cross: arrivano i Reverse Stage

Grand Cross

Con il nuovo aggiornamento di Seven Deadly Sins Grand Cross, oltre all’aggiunta del banner con protagonista King rosso, sono arrivati i Reverse stage. Una versione di alcuni stage dove al posto di combattere con i nostri eroi ci verrà chiesto di utilizzare i villain, prendendo così parte ad un effettivo livello giocato dal punto di vista opposto a quanto siamo abituati. Ma parliamone più nello specifico: i Reverse stage, o Fasi D’inversione, sono suddivisi per città, ed ognuna di esse ha attualmente dalle due alle sei missioni completabili in questa modalità. Ogni livello verrà valutato con un risultato che andrà da una a tre stelle. I requisiti per l’ottenimento delle stelle per ora sono invariati tra i differenti livelli. Ne otterremo una partendo con la Classe di Combattimento minima richiesta, cibo compreso. Una completando lo stage in otto turni, e l’ultima vincendo senza che nessuno muoia. Con l’accumulo di tali stelle, avanzeremo in una barra di progressione, provvista di ceck point sempre più distanti da raggiungere, che ci garantiranno delle gemme e dei biglietti SSR garantito Parte 2 una volta sbloccati. Ogni tentativo costerà 20 Passi, e ad ogni primo completamento, esattamente come accade nella storia, riceveremo una gemma.

 

 

In questi stage dovremo usare i nostri personaggi, il che potrà sembrare facile, ma non sarà semplice come nei tratti della storia che richiederanno obbligatoriamente degli eroi. Oltre ad usare quindi i personaggi dal nostro box, e non una loro versione evento, come spesso accade, non potremmo affiancare ai villain richiesti altri personaggi. Per spiegarci meglio, se uno stage richiede di utilizzare Allioni e Twigo, non significherà che dovremmo inserire quei due personaggi nella normale formazione di un team, ossia tre eroi in combattimento più un sub. Ma che potremmo usare solo loro due, senza altri villain o Sub. Si potranno comunque effettuare le associazioni per aumentare le statistiche o potenziare le Ultimate. Oltre questo, conteremo unicamente sulla loro forza, quindi si, è arrivato il momento di potenziare le R che molti hanno lasciato a prendere polvere in fondo al box. Tuttavia, la limitazione di un personaggio è legata solo al suono nome, e non ad una sua versione specifica. Nel caso di Gilthunder, che è presente in gioco sotto vari colori, potremo scegliere fra i vari disponibili, e non per forza uno di loro. Se quindi in passato avete potenziato Gilthunder verde per il PvP, nel Reverse stage potrete usare lui, anche se nel livello originale era presente come rosso. Ovviamente questo vale per tutti i personaggi che hanno più versioni, come Griamore ed Howzer.

 

Il problema principale di questa modalità, è che l’equipaggiamento non avrà effetto, esattamente come nella cava. Perciò non solo bisognerà potenziare alcuni personaggi, ma anche di molto, dato che avendoli UR al livello 60 con sei stelle comunque, nella maggior parte dei livelli, non si raggiungerà la Classe di Combattimento richiesta. Certo, basterà portarli al livello 80, ma farlo richiederà una quantità non indifferente di pendagli R per l’evoluzione, oltre ai normali materiali dei Raid Boss e i libri. Infine, sottolineiamo la presenza della scritta “Stagione 1” in basso nella schermata della città. Questo ci porta a pensare che ci saranno altri Stage, che verranno aggiunti in futuro nelle stesse città o in nuove location. Considerando la divisione avvenuta fra Parte 1 e Parte 2 nelle pescate, è facile presumere che un set di Reverse Stage, con l’uscita della Stagione 3, possa essere a tema I Dieci Comandamenti. Per questa guida è tutto, ma per gli interessati porteremo a breve una guida su come affrontare la cava al massimo livello, restate quindi con noi per altri contenuti su Seven Deadly Sins Grand Cross.

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

L’Opinione dell’Influencer

Skript

Kurolily ha provato la demo di Resident Evil Village, Maiden, condividendo con noi le sue impressioni a caldo. Esattamente come con quella di Resident...

Interviste

Tutti coloro che passano il loro tempo libero a seguire i propri streamer preferiti su Twitch avranno notato come, in quest’ultimo periodo, Rust sia...

Talent

Little Nightmares 2 è sicuramente tra i titoli più attesi dell’inizio del 2021, e gli amanti del genere non vedono l’ora di scoprirlo. Ora...

League of Legends - OpenMid.gg

Sono giorni di aspre diatribe intorno al tanto atteso Viego, il Re in Rovina. La community già da qualche tempo si è interrogata su...

Skript

Il 2020 è stato un anno di sorprese, delusioni, trepidanti attese e che, a modo suo, ha lasciato molti giocatori con l’amaro in bocca....

News

Con video uscito da pochissimo, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales presenta un trailer completamente in italiano. Fino ad ora i video usciti avevano il solo...

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

The Seven Deadly Sins: Grand Cross

Con l’uscita del banner dedicato a King, Re delle Fate, su Grand Cross arriva la versione con attributo PS di Diane gigantessa. Il banner...

The Seven Deadly Sins: Grand Cross

Oltre all’evento raccolta Game Over, dall’ultima manutenzione è online su Grand Cross l’evento estivo, che durerà fino al 21 luglio. Per questo evento sono...

The Seven Deadly Sins: Grand Cross

Game Over è il nuovo evento raccolta, arrivato questa settimana su The Seven Deadly Sins: Grand Cross. Sarà disponibile dalla più recente manutenzione fino...

The Seven Deadly Sins: Grand Cross

Ad una settimana dal banner delle Melascula, appena dopo la fine di Ruggito del Cielo, l’evento nel quale era ottenibile Lillia Maga, arriva un...

Copyright © 2020 OpenMid.gg - Proprieta' di ARKADIA SRLS, sede in Via Trieste 1, 58100, Grosseto, P.IVA 01659980534 - Sotto la gestione di NETCOM SRLS, sede in Via Cellottini 38, 00015 Monterotondo, P.IVA 13783471009 - Service Web di SPAWNLAB, sede in Via degli Ippocastani 4, 20152 Milano, P.IVA 11174100963